Passi essenziali per avviare una piccola impresa

Avviare una piccola impresa richiede determinazione, motivazione e know-how. Qui ci sono le fasi critiche per accedere alle informazioni giuste.

9 Passi essenziali per avviare una piccola impresa

Stai pensando di avviare una piccola impresa? Ecco da dove iniziare.

Avviare una piccola impresa richiede determinazione, motivazione e know-how. Qui ci sono nove passi critici per fornirvi il know-how per avere una piccola impresa di successo:

1 . Identificare la vostra opportunità di business:

La scelta del tipo di business da avviare può essere un compito immobilizzante di fronte alla moltitudine di opportunità. È importante determinare dove si trovano le vostre passioni e capire il vostro tipo di personalità. Tuttavia, altrettanto importante è ciò che le competenze che si mettono sul tavolo e se si sta entrando in un settore in via di estinzione o un business emergente in rapida crescita.

2 . 2. Costruire un piano aziendale:

Per ogni start-up, un business plan consente di comprendere meglio la struttura del settore, il panorama competitivo e i requisiti di capitale necessari per avviare una piccola impresa. Uno studio citato in “Business Plans For Dummies” di Paul Tiffany afferma che le aziende con un business plan hanno il 50% di profitti e ricavi in più rispetto alle aziende non pianificatorie. Scrivere un business plan ha solo un buon senso degli affari.

3 . 3. Trovare i soldi per l’avvio:

Per avviare un’impresa, è necessario investire nel business. Il percorso di ricerca di fondi di avviamento sarà diverso per ogni singolo individuo. Alcune start-up come la consulenza richiedono poche migliaia di euro per ottenere un sito web e biglietti da visita, mentre un negozio al dettaglio potrebbe aver bisogno di 100.000 dollari o più. Trovare il denaro necessario può provenire da una fonte a cui non avete mai pensato o può semplicemente finire per essere il metodo frugale bootstrap.

4 . Nominare l’azienda:

Cosa c’è nella ragione sociale? Tutto e niente. La ragione sociale giusta vi aiuterà a distinguervi da un mare di blandi concorrenti, fornirà ai vostri clienti un motivo per assumervi e vi aiuterà nella creazione del marchio della vostra azienda. Imparate quello che dovete sapere per trovare un nome per la vostra azienda.

5 . 5 5 5. Scegliere una struttura aziendale:

Decidere sulla struttura della vostra azienda non è una decisione da prendere alla leggera. Sia che scegliate la popolare LLC, una ditta individuale o formate una società; la vostra scelta avrà un impatto sulla vostra responsabilità aziendale, sulla capacità di finanziamento e sulle imposte dovute. Non preoccupatevi della vostra struttura aziendale definitiva, perché man mano che la vostra attività si evolve, così come anche la vostra struttura.

6 . 6. Ottenere la licenza commerciale e i permessi:

L’avvio di una piccola impresa richiede un lavoro amministrativo e normativo banale, ma necessario. A seconda della struttura aziendale scelta, potrebbe essere necessario registrare la vostra azienda presso le autorità statali. La creazione di una piccola impresa può richiedere un numero di identificazione del datore di lavoro (EIN) che viene utilizzato anche dalle autorità fiscali statali per identificare le imprese. Ulteriori pratiche burocratiche possono comportare licenze fiscali sulle vendite, permessi per la suddivisione in zone e altro ancora.

7 . 7 7. Impostare e determinare la propria sede aziendale:

Uno dei molteplici compiti per avviare un’impresa è l’allestimento del vostro ufficio. Ci sono molti passi nella creazione di un ufficio, tra cui dove trovare il vostro ufficio (casa o spazio ufficio), l’acquisto delle attrezzature necessarie per l’ufficio, la progettazione del vostro spazio di lavoro e ottenere forniture.

8 . Ottenere l’assicurazione per le imprese:

Come nuovo titolare di una piccola impresa, avete la responsabilità di gestire i rischi associati alla vostra attività. Non mettete a rischio la vostra nuova impresa senza avere la giusta assicurazione per le piccole imprese per proteggere la vostra azienda in caso di calamità o contenzioso.

9 . Creare un sistema di contabilità:

A meno che non siate una persona numerica, l’aspetto contabile e contabile della gestione della vostra azienda non può essere evitato. La creazione di una contabilità vi aiuterà a comprendere le finanze di un’azienda e vi aiuterà a prevenire i fallimenti.

Like this post? Please share to your friends:
Soba Katura
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: