Come il modello SCOR può rendere efficiente la vostra catena di approvvigionamento

Il modello SCOR è in grado di migliorare l’efficienza della vostra supply chain? Il modello Supply Chain Operations Reference potrebbe essere un leader mondiale, ma è quello che fa per voi?

Come il modello SCOR può rendere efficiente la vostra catena di approvvigionamento

Il modello SCOR è in grado di migliorare l’efficienza della vostra supply chain?

Il modello Supply Chain Operations Reference model o SCOR è stato per decenni lo standard di eccellenza della supply chain che tutti gli altri standard di eccellenza della supply chain aspirano ad essere.

Supponiamo che stiate cercando di rendere la vostra catena di fornitura più efficiente. Ma non sai esattamente come fare. E non si vuole spendere molti soldi per implementare un sistema che in tre mesi potrebbe raccogliere la polvere. Per iniziare con SCOR, ne avrete bisogno:

  • Le persone
  • Pratiche
  • Processo
  • Prestazioni

Se avete un’azienda con una catena di approvvigionamento, probabilmente avete queste quattro cose. Infatti, se avete un problema di supply chain che potrebbe essere risolto strappando la proverbiale frutta appesa bassa, SCOR può aiutare a identificare e radicare la causa del problema molto rapidamente.

Disponendo semplicemente la vostra supply chain nelle quattro categorie di cui sopra, potreste scoprire che avete le persone coinvolte nella gestione della vostra supply chain.

Si potrebbe anche vedere che quelle persone della catena di approvvigionamento stanno praticando un certo livello di attività della catena di approvvigionamento.

Ma se si sa che le prestazioni della supply chain sono scarse, si può probabilmente azzerare i processi che sono la causa principale.

Come faccio a sapere se ho bisogno di SCOR?

Se non sei sicuro di aver bisogno di SCOR o no, dai un’occhiata all’ultimo punto in alto. Come funziona la vostra catena di approvvigionamento?

I vostri fornitori soddisfano le vostre aspettative? E, cosa altrettanto importante, state soddisfacendo le aspettative dei vostri clienti?

Se non sai nemmeno come rispondere a questa domanda, c’è una buona probabilità che tu abbia bisogno di un qualche tipo di esame della tua struttura della supply chain. E, come detto sopra (e da molti leader nel mondo della gestione della supply chain management, SCOR è lo standard di eccellenza della supply chain).

Che cosa sono le prestazioni della catena di fornitura?

Una supply chain completamente ottimizzata è una supply chain che permette alla vostra azienda di consegnare ai vostri clienti ciò che il vostro cliente desidera. E non solo fornisce ciò che vuole il cliente, ma lo consegna quando lo desidera il cliente.

E una catena di fornitura completamente ottimizzata lo fa spendendo il meno possibile del denaro della vostra azienda.

Alcuni parametri chiave della catena di approvvigionamento da considerare sono:

  • Consegna puntuale
  • Accuratezza dell’inventario
  • Costo delle merci
  • Costo della qualità
  • Tempi di consegna del fornitore
  • Tempi di consegna al cliente

Se non si dispone di un cruscotto o non si riesce ad arrivare a quelle metriche della supply chain con poche strisciate sul telefono, allora SCOR può probabilmente rendere la supply chain più efficiente.

Ma cosa può effettivamente fare SCOR per la mia azienda e la sua catena di approvvigionamento?

Con SCOR come modello di riferimento per la supply chain, esaminerete le quattro P di cui sopra – persone, pratica, processo e performance – e costruirete un quadro di riferimento per migliorare le vostre prestazioni della supply chain migliorando la comunicazione e la trasparenza tra tutti i vostri stakeholder della supply chain.

Questo è un modo di dire che SCOR vi dà la possibilità di esaminare ciascuna delle aree funzionali all’interno della vostra catena di fornitura e contribuire a renderle più integrate ed efficienti.

Cosa succede se la mia catena di approvvigionamento è già efficiente?

Se la vostra catena di fornitura è già efficiente, potete usare il modello SCOR per capire se può essere più efficiente.

La consegna puntuale è sempre al 100%? Avete il 100% di precisione dell’inventario? Avete mai pagato una tariffa accelerata per spostare il prodotto attraverso la vostra catena di fornitura più velocemente?

Utilizzando il modello SCOR, è possibile prendere una cattiva catena di approvvigionamento e imparare a renderla buona. Potreste anche scoprire che la vostra catena di approvvigionamento è già buona e potete migliorarla.

Ma se non si dispone di un modello di riferimento della supply chain per misurare la propria supply chain, probabilmente non si sa bene come funziona la supply chain.

Quindi, come posso ottenere SCOR?

SCOR è stato sviluppato negli anni ’90 da consulenti della supply chain che sono stati acquisiti e riacquistati più volte. Alla fine SCOR è stato approvato dal Supply Chain Council, che ora fa parte di APICS. APICS rappresentava qualcosa come l’Association of Production and Inventory Control Somethings, ma ora è fondamentalmente l’organizzazione professionale della gestione della supply chain management.

Possono aiutarvi a scaricare l’applicazione SCOR, se ritenete che SCOR potrebbe essere il modo per rendere più efficiente la vostra supply chain.

Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: